alimentazione e fitoterapia

Quello che mangi fa la differenza. 
Se la tua salute fisica ed emotiva non è forte, è possibile che il modo in cui mangi abbia una buona responsabilità.
Secondo l'approccio orientale alla salute, non solo i tipi di cibi di cui ci nutriamo, ma anche la loro provenienza, e il modo in cui vengono conservati e cucinati hanno una grande influenza su corpo fisico, emozioni e stato mentale.

Cibo e salute emozionale e spirituale
Non solo le questioni legate al peso si gestiscono con la scelta degli alimenti, ma anche questioni di salute a cui normalmente non si pensa, come per esempio stati depressivi, rabbia e insoddisfazione, difficoltà a procedere nella vita, confusione, senso di angoscia, ansia.
Per esempio, un consumo esagerato di cibi zuccherati produce agitazione, oltre che dipendenza, e intasa l'organismo di scorie acide, che sono il terreno per patologie che vanno dalla candida ai carcinomi alla depressione.

Il modo in cui mangi svela molto di te
Sto trattando un cliente in sedute all'ora di cena, in cui io gli preparo il pasto e lo consumiamo insieme, seduti in terra e mangiando con le mani. 
Quest'uomo ha una problematica collegata allo scollegamento dal suo corpo e dalla Terra, quindi anche dal cibo. In particolare, è molto schizzinoso e ha costante bisogno di pulizia (per esempio è impensabile per lui mangiare dalla forchetta di un altro), oltre ad essere vorace, espressione di un Primo Chakra (Muladhara, la radice) vuoto e privo di energia. 
Il processo di 'ammorbidimento' del suo problema, quindi, passa dal cibo e dal modo in cui gli propongo di consumarlo (ovviamente ci sono molti cibi che nascono sotto terra per sostenere la sua radice!).



Erbe, Fiori e argilla risolvono molti problemi
Nell'epoca degli integratori, io preferisco usare erbe pure per sostenere gli organi e le loro energie, solo quando ce n'è bisogno e solo se l'alimentazione da sola non riesce a fare la differenza (cioè, di solito, nei casi in cui c'è un deficit organico grave, o determinato da una condizione di nascita, come si può vedere dal Ba Zi, o dal non essersi voluti bene per troppo tempo...)

ascolto attivo Yoga e meditazione