feng chef

Feng Shui, Astrologia cinese, green living

Gen30

Benvenuto 2019!

Categories // Feng Shui

Le qualità del 2019, anno del Cinghiale di Terra

Siamo quasi alla fine del vecchio anno e all'inizio vero, manifesto, di questo 2019 nuovo di zecca.
Ebbene si: energeticamente l'anno non termina il 31 dicembre e non comincia il 1° gennaio, ma ha un inizio "nascosto" nel giorno del Solstizio d'Inverno (lo scorso 22 dicembre 2018) ed un inizio manifesto con la seconda Luna nuova dopo il Solstizio, che quest'anno sarà il 5 febbraio.

Questo è uno dei motivi per i quali il mese di gennaio è in generale un mese di calma, in cui stiamo ancora molto volentieri in casa, quieti, senza mettere troppo impegno nelle cose. Anche lavorativamente, è più un mese di chiusure che di aperture, e di conclusioni più che di inizi. Si sente molto la fatica dell'inverno, che è anche la tipica fatica di fine anno (e a nulla sono valse, per ritemprare le forze, le lunghe vacanze natalizie!).

Tutto riparte con vigore a febbraio: con il mese della Tigre la personalità dell'anno in corso si mostra con chiarezza, ed i semi piantati in questo primo mese e mezzo, da fine dicembre a inizio febbraio, in ogni ambito vitale cominciano a mostrare i proprio germogli.

La qualità e l'influenza del nuovo anno si esprimono nel suo Pilastro, ovvero la combinazione dell'influenza celeste (Stelo) e terrestre (Ramo) su questo specifico momento nel tempo, nell'Esagramma (Da Gua) associato, e nelle Stelle Volanti da esso generate.

L'associazione del tempo con Steli e Rami ed Esagrammi è antichissima, e risale almeno a 4mila anni fa.

Cominciamo dal Pilastro: l'elemento dello Stelo è la Terra Yin Gay, e l'elemento del Ramo è l'Acqua Yin, rappresentata dal Cinghiale, Hoi. Il Cinghiale di Terra esprime vigore e possenza, una grande vitalità molto ben radicata. Questo indica un anno utile per radicare, materializzare, tornare al corpo e alla Terra in tutti i sensi.

Già il 2018, con il suo Pilastro del Cane di Pietra, tutta Terra sia sopra che sotto, ha favorito soprattutto le persone molto aeree, quelle con la testa fra le nuvole, gli indecisi e i "vagabondi", a darsi una svegliata e una direzione, o almeno ad essere più concreti, determinati, sostenuti nella vita.

Il 2019 prosegue nell'opera concreta e concretizzante del 2018, aggiungendo, soprattutto da metà anno in avanti, un'ottima propensione alla crescita e al muoversi e fluire. Il motivo è che il Cinghiale ha in sè le qualità della Terra, ma anche del Legno (crescita) e dell'Acqua (movimento). Il Legno qui è molto ben radicato ed è nutrito dall'acqua. Tutto indica produzione e creatività.

L'Esagramma è composto dal Trigramma celeste (superiore) del Vento, Soen, e da quello terrestre (inferiore) della Madre, Kwan. Il Trigramma celeste esprime l'elemento Legno e quello terrestre la Terra. Anche l'Esagramma ha legno, nella sua forma aerea del vento, e terra intesa come terra fertile, pronta ad essere fecondata

Tutto insieme l'Esagramma ha il significato di Guardare in alto o Contemplazione. Ecco come lo descrive Grand Master Chan Kun Wah nel suo libro Chue Yi: "Un tempo eri famoso, ora sembra che nessuno si interessi più a te, ma hai l'opportunità di tornare ad essere famoso. Hai bisogno dell'aiuto e dell'assistenza di persone potenti, che possono sostenerti nel rinnovare la tua fama. Sei avvisato di essere onesto nei tuoi affari. Ti conviene essere paziente, ma l'energia sta cambiando per il meglio, da quieta sta tornando attiva". In generale, il senso è quello di chiedere l'aiuto di chi è più in alto di noi (nel lavoro, nello sviluppo umano, nella spiritualità) per poter sviluppare il miglioramento visibile, e di farlo con onestà e pazienza.

Vediamo adesso cosa è importante rispettare nello spazio e quindi nel Feng Shui:

Il Cinghiale è definito il Tai Soi di quest'anno, ovvero il Duca, il governante, quindi è da onorare e rispettare. Cinghiale Maiale si somigliano molto, perciò l'ottimo modo di rispettare il tai Soi è diminuire drasticamente il consumo di carne di maiale / cinghiale. Il Cinghiale insieme alla Lepre e alla Capra forma il Trigono di Legno: dato che il legno viene attaccato dal metallo, quest'anno le Montagne del metallo portano con sè un grande fastidio per il Tai Soi. Inoltre il Cinghiale ha di fronte a sé il "nemico" di sempre, il Serpente, che quest'anno gli risulta particolarmente ostile. Ecco alcune indicazioni pratiche per il Feng Shui: 

- dovendo fare lavori in casa, evitate assolutamente di lavorare a ovest e nei settori del Tai Soi e del Soi Po (nell'immagine trovate i gradi precisi);

- se dovete fare lavori idraulici importanti (fognature, rifare interi impianti, allestire piscine o biolaghi) eseguiteli in febbraio, marzo, aprile e giugno, evitate assolutamente maggio e novembre;

- EVITATE ASSOLUTAMENTE di fare lavori edili di qualunque tipo nel mese di maggio e di novembre;

- se la porta d'ingresso della vostra proprietà (casa, negozio, ufficio) è rivolta verso le direzioni del metallo ed è l'unico ingresso possibile, abbiate grande attenzione nell'accompagnare delicatamente la porta, evitate qualunque tipo di disturbo, tenete tutto molto pulito ed essenziale; se potete usare altri ingressi, preferiteli assolutamente;

- evitate di aprire porte o cancelli nelle direzioni del metallo, nel Tai Soi e nel Soi Po;

- se la vostra porta d'ingresso è nella direzione del Tai Soi, anche in questo caso siate delicatissimi nell'apertura / chiusura, evitate qualunque tipo di disturbo, tenete tutto molto pulito ed essenziale;

- lo stesso vale se la vostra porta è in Soi Po.

E' molto importante ricordare che il Cinghiale e il Serpente quando si scontrano portano con sé litigi e crisi di coppia, proprio come Cane e Drago lo scorso anno, e disturbi al sistema nervoso e alla vista.

silvia l. begni

spazio armonia

Ho una formazione scientifica classica (Biologo con specialità in Genetica Medica, ricercatore genetista per 12 anni) e dal 1998 approfondisco e pratico le Scienze orientali sul corpo e sul corpo allargato (Yoga, Ayurveda, cultura indiana, Feng Shui, astrologia cinese, Medicina Cinese, Jin Shin Do, alimentazione naturale vegana e macrobiotica, dietetica cinese). Pratico come consulente in Feng Shui, astrologia cinese (Ba Zi) e dietista / alimentarista.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | +39 349 291 65 29